Con quali dispositivi è compatibile l’antifurto Verisure?

L’antifurto casa Verisure è altamente tecnologico e si può controllare da smartphone e tablet

0

La tecnologia in sé non è né buona né cattiva, ma dipende dall’uso che se ne fa, oltre al motivo per cui è stata creata.

L’esempio più chiaro è internet e tutti i dispositivi con cui possiamo accedere alla rete per qualsiasi cosa.

Quest’avanzata tecnologia di comunicazione si è convertita nell’alleato ideale per la protezione di persone, case e aziende.

Verisure è l’azienda leader in sicurezza a livello europeo, tra le altre cose, per aver saputo applicare queste tecnologie nei dispositivi per l’antifurto. Grazie alla continua ricerca del nostro dipartimento I+D siamo un passo avanti nell’integrazione delle ultime tecnologie della comunicazione in tutti i nostri sistemi.

Il risultato di questo studio è Smart Alarm, il sistema d’allarme più completo del mercato che può essere controllato direttamente dal cliente grazie a dispositivi mobile con connessione a internet.

Per questo lo staff Verisure ha creato l’app my Verisure, un’applicazione che collega tutti i dispositivi con l’antifurto. Se hai un iphone, un Android o un Black Berry (e presto un Windows) potrai scaricarla direttamente sul tuo cellulare.

Inoltre questa applicazione ha un processo di installazione e funzionamento molto semplice. Possiamo vedere tutto quello che succede in casa o nella nostra azienda senza che l’antifurto debba essere connesso o indipendentemente da dove ci troviamo.

L’app permette di essere utilizzata per controllare il sistema di allarme e avvisarci in caso ci sia un salto di corrente, in modo da poter agire velocemente.

Ma soprattutto con questo avanzamento tecnologico dell’allarme Verisure avremo la possibilità di controllare il nostro antifurto, collegarlo, attivarlo, programmarlo e sapere in qualsiasi momento chi entra in casa o in azienda.

0