Cosa si nasconde dietro il fenomeno delle baby gang

Le azioni rivolte contro cose o persone ad opera delle baby gang si sono intensificate negli ultimi anni. Cerchiamo di capire meglio il fenomeno

0

Per spiegare e comprendere il fenomeno delle baby gang entrano in campo diverse teorie.

Si va da quelle ambientaliste secondo cui le azioni vanno ricondotte al contesto ambientale e familiare in cui sono cresciuti i minori, a quelle razionaliste secondo cui l’adesione alle baby gang è volontaria e spontanea, fino a quelle razionaliste che pongono l’accento sui fattori culturali, quali vita familiare, valori e vita scolastica.

Come agiscono le baby gang

Le baby gang agiscono in branco, facendosi forza l’un l’altro e coprendosi le spalle a vicenda. Ogni azione, dunque, così come la sua modalità di esecuzione, prevede che ci sia a monte una visione di gruppo.

Qualsiasi decisione presa dal singolo componente della banda, viene comunque supportata nella maggior parte dei casi dagli altri membri, per quanto possa apparire pericolosa o insensata.

Un’alta percentuale di episodi, specie quelli di scippo o di aggressione gratuita, seguono un rituale ben preciso: i ragazzi si avvicinano alla vittima e, forti del loro agire in branco, si servono di futili motivi per attaccare briga.

Alla base delle liti con il malcapitato vi sono sempre quindi futili motivi. Si agisce per gioco, noia o per dimostrare la propria forza. In altri casi le azioni servono per accaparrarsi gli oggetti di consumo più alla moda, come gli ultimi modelli di smartphone, orologi o motorini.

Le vittime delle baby gang

Le vittime vengono scelte a caso. Si può trattare di volta in volta del compagno di scuola, da cui quotidianamente farsi consegnare piccole quantità di denaro facendo leva sulla sua paura e sudditanza psicologica. Oppure il malcapitato può essere un semplice passante, colpevole magari di uno sguardo di troppo e capitato nel posto sbagliato al momento sbagliato per puro caso.

Tutto alla fine è giustificabile purché vi sia la dimostrazione chiara e precisa di quanto si è forti e coraggiosi di fronte agli amici.

0