Diffidate dagli allarmi troppo economici e investite in prodotti qualitativamente superiori

Quanto sei disposto ad investire per la tua sicurezza? Un antifurto fai da te ha il vantaggio di essere economico, ma gli allarmi migliori hanno un costo.

0

Quanto sei disposto a spendere per la tua sicurezza? Su internet ci sono una serie di antifurti economici e allarmi fai da te tra i quali scegliere.
E’ normale che quando fai un acquisto devi valutare il prezzo ma è bene non fidarsi troppo di dispositivi economici. Il rapporto qualità/prezzo di un allarme casa ha raggiunto ottimi livelli ma bisogna ricordare che i migliori antifurti hanno un costo.
Per sentirsi al sicuro e proteggere la propria casa e attività commerciale non conviene spendere poco.
Questo non significa che non ci siano soluzioni di protezione vantaggiose dove sia possibile risparmiare.

Antifurti economici e allarmi fai da te convengono?

Gli allarmi fai da te hanno il vantaggio di essere meno costosi, ma si risparmia davvero?
Immagina se ci fosse un guasto e non funzionasse il tuo allarme: dovresti chiamare un tecnico urgentemente. Questo tipo di interventi si pagano e anche caro.
Inoltre i ladri si aggiornano, migliorano le loro competenze e riescono ad aggirare molti sistemi di allarme, in particolar modo quelli che si reperiscono su internet.
Gli antifurti economici non sono sempre in grado di intervenire per bloccare gli intrusi. Se siamo fuori casa e non possiamo raggiungere l’abitazione in nessun modo o abbiamo il cellulare scarico, il nostro sistema di sicurezza è inutile.
Risparmiare per installare un allarme fai da te mette in pericolo la tua sicurezza e soprattutto il risultato è quello rischiare di avere i ladri in casa nonostante la spesa fatta.

Come determinare il miglior prezzo per un antifurto casa

I migliori allarmi sono quelli che ti offrono una protezione completa e sono compatibili con le tue esigenze. I passaggi fondamentali prima di installare un sistema di sicurezza sono:

  • Effettuare uno studio di sicurezza e determinare i punti vulnerabili della tua casa: se hai più ingressi, se vivi in una villa, in un’area a rischio e isolata. Questa “analisi” si può fare attraverso un sopralluogo con esperti che ti consiglieranno dove posizionare e quanto costerà il tuo antifurto.
  • Valutare i tuoi bisogni. La decisione su quale prodotto installare è la tua. Quindi un’azienda affidabile dovrà capire le tue esigenze e proporti un’offerta personalizzata.
    In questo modo eviterai di acquistare prodotti inutili o di scarsa qualità che non sono in grado di proteggere l’intera superfice della tua casa.
    Non c’è un prezzo standard per stabilire se un antifurto è di qualità ma è importante ricordarsi di diffidare di allarmi economici e dal costo eccessivamente contenuto.

I migliori antifurti rapporto qualità/prezzo

Gli allarmi semplici collegati ad un’app a volte non bastano. I migliori allarmi sono quelli che offrono un servizio di sicurezza e una protezione completa h24.

Un antifurto collegato notte e giorno ad una Centrale Operativa monitora e interviene velocemente in caso di intrusione ed evita falsi allarmi.

Nel momento in cui scatta l’impianto di allarme, il segnale arriva direttamente ad una Centrale Operativa che verifica che vi sia un problema reale e invia i soccorsi necessari.

In questo caso tu acquisti in un “unico pacchetto” sia un antifurto che una squadra di professionisti preparata ad agire in qualsiasi situazione di emergenza.

0