Furti in appartamento: 5 posti dove i ladri cercano soldi in casa

Per limitare i danni di un furto in appartamento, cerchiamo di trovare posti sicuri in cui nascondere i contanti: ecco i primi posti rovistati dai ladri

0

Nascondere i soldi tra le mura di casa non è mai una buona idea, ma se sentiamo la necessità di tenerli al sicuro nel nostro appartamento, cerchiamo quantomeno di evitare i posti più visitati dai ladri. I rischi ovviamente aumentano in modo esponenziale se non disponiamo di un buon antifurto in grado di proteggere i nostri beni e la nostra famiglia.

Uno stratagemma utile per limitare i danni di un furto in appartamento è quello di provare a vedere la realtà dalla loro prospettiva: i ladri hanno pochissimo tempo per far razzia dei nostri beni, quindi per andare a colpo sicuro, andranno a rovistare proprio in quei posti a vista della casa in cui sono soliti trovare contanti. Vediamo insieme quali sono.

ARMADI

Gli armadi sono il primo posto in cui i ladri cercano soldi. A dichiararlo sono gli stessi topi di appartamento. In diverse interviste non hanno tentennato nell’ammettere che la prima stanza della casa in cui si fiondano è sempre la camera da letto e che tra abbigliamento e biancheria riescono sempre a scovare il loro bottino.

CASSETTI

L’immagine degli appartamenti svaligiati con mobili in soqquadro e coi cassetti tutti aperti è un classico. I topi di appartamento sanno che hanno ottime possibilità di trovare contanti e gioielli frugando in questi posti. Non importa quanti siano, li apriranno dal primo all’ultimo pur di non andare via a mani vuote.

QUADRI

Quante volte nei film abbiamo visto la cassaforte del protagonista nascosta dietro a un quadro? Molti continuano a pensare che i quadri siano un posto sicuro, eppure la realtà dimostra l’esatto contrario. Mettere al sicuro i nostri contati dietro a una bella tela è una pessima idea.

VASI

Molti risparmiatori provano a creare un doppio fondo nei vasi. Su internet si trovano tra l’altro guide pratiche per creare quello che a prima vista potrebbe sembrare un sistema ingegnoso. Purtroppo però di ingegnoso c’è ben poco, i vasi restano tra i posti meno sicuri per chi vuole tenersi un po’ di soldi in casa.

SOTTO IL MATERASSO

Nonostante sia un nascondiglio datato, molte persone riescono a dormire sonni tranquilli solo sapendo di avere un po’ dei propri risparmi sotto il materasso. Colpa della crisi e della continua sfiducia nelle banche, ma inutile dire che tra i posti in cui possiamo nascondere il nostro gruzzoletto, è senz’altro uno dei più rischiosi.

0