Furti in casa: occhio ai complici!

Non si conosce mai una persona fino in fondo, per quanto fidata sia. Per questo, quando si parla di furti in casa, è d’obbligo pensare anche alla propria cerchia di conoscenze

Quando pensi all’identità di un ladro, immagini che sia una persona lontana dalla tua cerchia ristretta di conoscenze. Eppure le persone non si conoscono mai fino in fondo.

Ultimamente si è letto sempre più spesso di furti “facilitati” da parte di complici a dir poco insospettabili. Le vittime sono rimaste molto colpite quando hanno scoperto i malintenzionati di turno.

Gli insospettabili

Pensi che quanto detto finora sia sconvolgente? Allora sappi che, in più di un caso, a fare da complici ai ladri sono stati anche alcuni rappresentanti delle forze dell’ordine. Naturalmente sono solo delle “mele marce” quelle a cui stiamo facendo riferimento, ma sapere che chi dovrebbe difendere la nostra sicurezza agisce in tal modo, lascia parecchio perplessi.

Attenzione a badanti e colf

Particolarmente allarmante è il fenomeno delle badanti e dei badanti complici di furti nelle case dei propri assistiti. Tale fenomeno, in costante crescita, lascia spesso basite le vittime e le loro famiglie, anche perché si presume sempre di aver assunto una persona meritevole di fiducia.

Questo problema ha investito famiglie di ogni ceto sociale, da quelle più “normali” a quelle dei VIP. È il caso, per esempio, del comico Pippo Franco, vittima dei suoi stessi collaboratori: l’attore e sua moglie, come riportato dai principali quotidiani a settembre 2016, sono stati derubati da una finta gang che era, in realtà, formata dalla colf e dal compagno di quest’ultima. Il monito è sempre lo stesso: bisogna fare estrema attenzione quando si assume qualcuno.

“Amici di famiglia”? No, grazie

Ci sono poi più storie di “amici di famigliabeccati in flagrante a rubare oggetti di qualsiasi tipo in casa, piuttosto che storie di operai durante lavori vari di ristrutturazione. Soprattutto questi ultimi sono passibili di dubbi, poiché sono degli estranei che hanno accesso a casa nostra per molte ore al giorno. Tenere un occhio sempre vigile e avere la situazione sotto controllo è davvero necessario per evitare qualsiasi tipo di problema.

Insomma, è chiaro e disarmante allo stesso tempo, chiunque tra le nostre conoscenze potrebbe essere un ladro o un suo complice, per questo è sempre opportuno prendere delle contromisure e prestare la massima attenzione.