Verisure Alarm non poteva mancare al Security Day a Cantù

L’azienda ha presentato il Verisure Alarm alla fiera per la Sicurezza di Cantù

L’azienda ha presentato il Verisure Alarm alla fiera per la Sicurezza di Cantù, un’iniziativa che ha visto una grandissima affluenza di gente alla ricerca del proprio antifurto su misura, a prezzi convenienti.

La fiera è stata una risposta dell’amministrazione alle reali preoccupazioni dei cittadini in un momento di grande incremento dei furti in zona. La gente ha paura in casa propria di essere aggredita e chiede allarmi sempre più innovativi che possono essere attivi e sistemi perimetrali per non far avvicinare nessuno.

La Verisure si è messa a disposizione durante il Security day a Villa Calvi con un proprio stand per presentare i servizi e i prodotti di Verisure Alarm più adatti alle esigenze di ogni cittadino, facendo anche delle dimostrazioni pratiche e spiegando le potenzialità e il funzionamento di tutti i dispositivi.

In particolare erano presenti Gianluca Gianotti, branch manager di Milano e Monica Molteni, team leader Verisure Milano, che hanno illustrato ai cittadini le grandi innovazioni del Verisure Alarm: l’importanza di essere collegati ad una Centrale Operativa 24H per 365 giorni l’anno per garantire una protezione a 360 gradi, la connessione tramite Smartphone o Tablet per controllare l’allarme e chi entra e esce di casa, l’identificazione e verifica per immagini, i sensori perimetrali, ideali per le abitazioni con zone esterne e che sono attivabili anche dall’interno dell’immobile.

Qualità, innovazione, attenzione al cliente, affidabilità sono le caratteristiche che fanno di Verisure il leader del mercato degli Allarmi e Sicurezza.

Oltre a questo, come dichiarano Gianluca e Monica, anche la facilità dell’utilizzo è una delle garanzie Verisure, che ha colpito molto il pubblico del Security Day.